L’OASI della FATICA – Lezione No. 1 “Corso di Bonificazione”

Lunedì, 9 febbraio 2009 Gozzillamamma scrive orgogliosamente a ziaFlipper: “Ciao ziaFlipper, sono appena tornata dall’ OASI della FATICA e ho scoperto che l’ora di “tonificazione generale” NON E’ un corso per pensionati e dopo soli 10 minuti di movimento (a ritmo massacrante), sono stata assalita da un flusso di pensieri.  Il primo fra tutti e’ stato: “cosa ci faccio, io … Continua a leggere

Veggenti o semplici visionari?

Giovedì, 5 febbraio 2009 Altra giornata di lavoro e altra pausa caffè per Gozzillamamma. Mi trovo con qualche collega per il coffee break e una tra loro rivela di essere in grado di vedere il futuro, ma limitatamente ad alcune persone … “wow, una veggente e’ tra noi! “ ho pensato tra me. Per sdrammatizzare la situazione, Gozzillamamma pronuncia incautamente … Continua a leggere

Il blog di Gozzillamamma

Mercoledì, 4 febbraio 2009 La notte sembrava essere trascorsa serena per Gozzillamamma, quando alle 4.00 del mattino Gozzilla comincia a girarsi e rigirarsi piu’ volte… cosi’ capisco che la quiete ha fine L Forse in preda all’eruzione dell’ennesimo dentino fantasma, oppure nell’agitazione di un sogno avvincente, Gozzilla comincia a fare l’appello di tutti i componenti della Gozzillafamiglia: da Papàua a … Continua a leggere

Papàua non e’ mai disponibile!

Martedì, 3 febbraio 2009 Stamattina ho telefonato a Papàua per avere un consiglio. La sua risposta, modulata su di una frequenza incerta e’ la seguente:  “Qua su due piedi e’ difficile formulare una risposta…dovrei pensarci meglio e con piu’ calma”. Gozzillamamma bofonchia un po’ e Papàua riprende il discorso:  “… sai, ora mi trovo in bagno e …”  io sento … Continua a leggere

Ancora la “neva” e Gozzillamamma salta la prima lezione di fitness

Lunedì, 2 febbraio 2009 Oggi nevica ancora e il piccolo Gozzilla e’ morbosamente coalizzato al mio petto. Non importa: oggi ho preso mezza giornata di ferie per poter seguire i lavori in casa. In teoria oltre al superTecnico del gas, dovrebbe arrivare anche il geometra “ma chi l’ha mai visto?”, ma giustamente, non avendolo mai visto nessuno e nessuno sapendo … Continua a leggere

E’ l’ora della pipi’

Domenica, 1 febbraio 2009 E’ l’ora della pipi’ Da qualche giorno Gozzilla fa la pip’ nel vasino, ma solo ed esclusivamente subito dopo il pisolo del pomeriggio e in compagnia della nonnaMatematica. Gozzillamamma ha deciso che anche per lei e’ ora di affrontare la situazione di petto e studia un approccio pro-attivo all’argomento. E’ pomeriggio e Gozzilla si e’ da … Continua a leggere

La rivincita di Gozzillamamma e il Ficus Benjamin

Sabato, 31 gennaio 2009 Sono le 3.00 del mattino e Gozzillamamma non riesce a prendere sonno, probabilmente perche’ sono due giorni che sopravvive a caffeina e ne ha sia il corpo, sia la mente pieni. Cosi’ Gozzillamamma si gira e rigira nel letto e calla novemilacinquecentoseiesima pecorella che salta lo steccato decide di alzarsi a riflettere su di un episodio … Continua a leggere

Help Desk

Venerdì 30 gennaio 2009   Stamattina il pc di Gozzillamamma non ne vuole sapere: s’e’ piantato e non c’e’ verso di convincerlo a funzionare di nuovo. Finite le risorse, Gozzillamamma telefono all’help desk e da Budapest (si’, da Budapest!) mi risponde una signorina dal nitido accento italiano. Ok, mi sento in buone mani e non ho dubbi: quella Signorina risolverà … Continua a leggere

Gozzillamamma si iscrive in palestra: …lettera a aperta a ziaFlipper

Giovedì 29 gennaio 2009 Cara ziaFlipper, quando mi hai parlato della palestra, mi hai messo un grillo per la testa. Piu’ che un grillo sembrava un tarlo che rosicava inquieto tra i meandri della mia mente e cosi’, per farlo azzittire ho cercato una palestra vicino all’azienda dove lavoro ed ho trovato un’ “oasi”  di dubbia fatica e sudore, inaugurata … Continua a leggere

La Gozzillascuola dell’infanzia

Martedì 27 gennaio 2009 E’ sera e Gozzillamamma esce dall’ufficio per partecipare all’incontro di presentazione della scuola materna “made in Channel Town”. Quando sono arrivata, oltre a me, c’erano numerose coppie di genitori complete di rispettivi pargoli che sembravano tutti in perfetta simbiosi: beati loro! In realtà io mi aspettavo di confrontarmi con un nugolo di mamme anch’esse provate  dalla … Continua a leggere